biografia


ALESSIO SPATARO (Catania, 1977).
Fumettista e disegnatore satirico, collabora dal 1999 con riviste del settore e testate giornalistiche tra cui Cuore, Left, Blue, Schizzo, Frigidaire, Carta, Nonzi (che ha contribuito a fondare), Liberazione, L’Isola Possibile (allegato siciliano del Manifesto), Bile, Mamma! e Il Male di Vauro e Vincino.
Ha all’attivo sei libri satirici: Cribbio (2005), Bertinotte (2006), Papa Nazingher (2008), Berluscoiti (2009), la Ministronza 1, 2 e 3 (2009/2012), Salma Dorata (2013) ed Heil Beppe !1! (2014) più diversi albi a fumetti tra cui: Non più Estate (2007), Dark Country (2008) e Zona del Silenzio (2009).
Nel 2015 è uscito con Bao Publishing il suo primo libro a fumetti come autore unico, basato sulla storia del biliardino e dell’inventore Alejandro Finisterre, recentemente pubblicato in Spagna da Debolsillo.

Nel 2017 con Bao pubblica Violeta - Corazón Maldito, insieme a Virginia Tonfoni, sulla vita della musicista cilena Violeta Parra. Vive e lavora a Roma.